Medicina estetica

Visotonic è un metodo naturale di comprovata efficacia, consigliato da molti medici estetici.
Iniezioni, peelings e trattamenti laser possono inserirsi in questo contesto ai fini di perfezionare i risultati ottenuti o per risolvere problemi specifici particolarmente accentuati.

Ecco una breve guida, per fare chiarezza sui trattamenti più moderni di medicina estetica abbinati agli esercizi tratti dal libro:
"Visotonic, autolifting muscolare del viso".

Pelle del collo rilassata: esercizi dal 2 al 9 del libro, iniezioni di sostanze biorivitalizzanti*, laser*.

Mento cadente, doppio mento: esercizi dal 9 al 13 del libro, liposcultura* o lipolisi* tramite laser*, iniezioni di sostanze liporiducenti*, biorivitalizzanti*.

Labbra prive di turgore o sottili: esercizi da 14 a 19, iniezioni di fillers*.

Rughe nasolabiali: esercizi da 20 a 22, iniezioni di fillers* (in questo caso la ruga viene prima scollata con l'ago e poi riempita con il filler che ne compensa l'avvallamento).

Guance cadenti: esercizi da 20 a 22, biorivitalizzanti*, fillers* per l'aumento di volume, o lipolisi* per la riduzione del grasso.

Rughe contorno occhi: esercizi da 23 a 26, biostimolanti*, laser*, botulino*.

Rughe fronte e intersopracigliari: esercizi da 27 a 33, fillers*, botulino*

Piccole rughe diffuse: biostimolanti*, peeling*, laser*

Macchie e cicatrici: peeling* e/o laser*

Capillari: laser*

*biorivitalizzanti, *biostimolanti: Farmaci iniettabili che aumentano la produzione da parte del derma di sostanze elastiche come il collagene e l'elastina. Il tessuto viene infiltrato con regolarità in tutta la sua area tramite una siringa provvista di ago molto piccolo.

*laser: esistono diversi tipi di laser che hanno funzioni completamente diverse. Alcuni di essi lavorano esternamente, esfoliando la pelle in superficie. Altri lavorano a media profondità, vaporizzando macchie o capillari e stimolando le fibre di collagene. Altri ancora vengono usati sotto pelle, tramite una piccola sonda, per ritensionare la pelle o sciogliere piccoli pannicoli adiposi che verranno poi smaltiti dall'organismo stesso: in quest'ultimo caso di parla di *liposcultura o *lipolisi.

*fillers: farmaci iniettabili, come l'acido ialuronico, di consistenza gelatinosa: rimangono sotto pelle procurando un aumento di volume nella zona iniettata per un periodo che varia da tre a sei mesi per poi venire smaltiti gradualmente dall'organismo.

*liporiducenti, farmaci, come la fosfatidilcolina, che vengono iniettati nella zona da ridurre e sciolgono il grasso che viene poi smaltito normalmente dall'organismo.

*botulino: farmaco miorilassante che una volta iniettato nel muscolo (frontale o perioculare) ne impedisce la contrazione in tutto o in parte. Si usa esclusivamente per impedire il corrugamento della pelle intorno agli occhi e sulla fronte.

*peeling: esfoliazione della pelle superficiale fatta tramite sostanze chimiche, abrasione meccanica o laser.

Si ringrazia per la consulenza:

Prof. Massimo Rambotti - Specialista in Chirurgia Generale, Oncologica, Plastica e Ricostruttiva
- Perfezionato in Chirurgia Estetica Ambulatoriale -
Dipartimento di Scienze Chirurgiche Università di Udine

Recitazione

  • Recitazione: Una tecnica fondamentale in recitazione per aumentare l'espressività mimica del volto. Molto studiata negli Stati Uniti, la coordinazione della muscolatura facciale consente all'attore e al comunicatore di aumentare il numero delle espressioni, di raffinarle e modularne l'intensità. In particolare la mobilità della fronte e delle sopracciglia, che può esprimersi in decine di combinazioni diverse, determina gran parte della forza espressiva. Visotonic insegna potenza e coordinazione. E' possibile abbinare l'apprendimento di questa tecnica a Lezioni di Portamento, Tecniche di Respirazione e all'Alexander Tecnique. Lezioni individuali per attori e comunicatori. Lezioni di gruppo specifiche per compagnie teatrali.

Ortodonzia e capelli

Ortodonzia
icona ortodonzia

Il metodo Visotonic, personalizzato e insegnato da un esperto, diventa un potente mezzo rieducativo per dentisti e ortodontisti.
Assieme alla tecnica del Biofeedback e del rilassamento muscolare,
inteso come come punto di partenza per rieducare uno schema motorio, Visotonic si usa per modificare le abitudini inconsapevoli di serratori e bruxisti, di bambini con posture labiali e linguali sbagliate, e per ripristinare la giusta funzione ed il giusto tono muscolare in coloro che hanno subito traumi al viso, interventi chirurgici a mascelle, naso e zigomo, oppure dopo un intervento alle orecchie e alla bocca che possa avere alterato per un periodo i movimenti della mandibola o di altri muscoli facciali.


Capelli
icona capelli

Gli esercizi del Metodo Visotonic coinvolgono anche i muscoli dello scalpo. La mobilizzazione di tali muscoli riattiva la circolazione sanguigna dei tessuti, favorendo il rilassamento di muscoli di testa e collo cronicamente tesi, la scomparsa di borse e occhiaie e il rinfoltimento dei capelli, che vengono meglio nutriti e irrorati alla radice.
E' possibile quindi personalizzare l'applicazione del Metodo in base alle diverse esigenze del cliente ed in particolare per rinforzare il cuoio capelluto.

Al cliente vengono consigliati massaggi ed esercizi specifici. In generale ed a titolo introduttivo è possibile eseguire gli esercizi n° 1, 3, 27, 28, 29, 30 e 31 del libro Visotonic.


link